Cosa causa il fischio all’orecchio? Rumore, traumi, farmaci, stress

cause fischio orecchioLa buona notizia è che, nonostante non ci sia in campo medico una cura dichiarata per gli acufeni, sappiamo oggi quali sono le cause che provocano il fastidioso fischio all’orecchio.  Conoscere le cause è importante per decidere i trattamenti personalizzati da seguire.  Lo vedremo infatti a fine articolo, che ti invito a leggere attentamente.

 

Ecco le principali cause degli acufeni

Esposizione ai rumori

Ricordi quando i tuoi genitori ti dicevano di abbassare il volume dello stereo (oggi del lettore MP3)? Avevano purtroppo ragione. L’esposizione ai rumori può generare gli acufeni. Infatti spesso ne soffrono i musicisti rock, e chi lavora con loro. O chi lavora nelle discoteche o nei locali notturni dove la musica ad alto volume è una costante. Altra figura professionale spesso colpita dal ronzio all’orecchio è quella degli edili, sottoposti a rumori quali martelli, trapani etc. Perciò d’ora in avanti, presta più attenzione al volume.

La causa può essere anche un singolo forte rumore, ma più spesso l’essere costantemente sottoposto a rumori ad alto volume.

Perché succede? L’esposizione prolungata al rumore può danneggiare la Cochlea all’interno dell’apparato uditivo e causare gli acufeni. Quindi se non puoi stare lontano dal rumore, usa almeno delle protezioni come tappi alle orecchie (attenzione, usali solo quando ce ne è bisogno. L’utilizzo di paraorecchie o tappi in momenti di tranquillità può avere effetti controproducenti).

 

Traumi cranici

Un forte colpo alla testa può causare il ronzio alle orecchie. La testa è infatti una delle più sensibili parti del corpo umano. Alcune persone svolgono attività a rischio. Pensa agli sportivi come i pugili o i giocatori di calcio, rugby o football americano. Per questo certi atleti sono più facilmente soggetti ad attacchi di acufeni.

Ma anche un intervento chirurgico ai denti può causare un trauma alla testa.

 

Infezioni alle orecchie o altri problemi all’apparato uditivo

Un’infezione alle orecchie (e anche una sinusite) possono provocare i ronzii. In presenza di allergie o sinusiti, le mucose si aaddensano contro l’orecchio interno causando maggiore pressione. L’eccesso di pressione può condurre all’acufene. La malatti di Meniere, dove il livello dei fluidi aumenta all’interno dell’orecchio medio, è un’altra ragione.  Può anche causare perdita dell’udito.

 

Farmaci e droghe

Le droghe tradizionali spesso causano effetti collaterali, e il fischio all’orecchio è uno di questi. Praticamente tutte le forme di droga sono oggi accusate di generare questa condizione. Anche gli antibiotici come Aminoglicosidi, eritromicina e vancomicina; o l’aspirina e altri medicinali che li contengono.  Farmaci anti infiammatori come Advil, Aleve, Anaprox, Clinoril, Feldene, Indocin, Lodine e Motrin possono essere una causa. A volte i pazienti iniziano a sentire il fischio nell’orecchio dopo trattamenti di chemioterapia come Cisplatin, Nitrogen Mustard e Vincristine. E sul banco degli accusati sono finiti anche il chinino e i farmaci diuretici.

 

Stress

Ormai sappiamo bene quanto l’eccesso di stress non sia buono per la nostra salute. Lo stress può influire negativamente causando una serie di problemi medici, inclusi gli acufeni.

Troppo stress è dannoso per il nostro sistema immunitario, e questo può portare ad una mancata accensione nel suono / onde cerebrali. Questo influenza negativamente il sistema nervoso, e ti fa sentire i rumori.

 

Depressione

Alcune persone pensano che la depressione causi il ronzio alle orecchie. Viceversa alcuni sostengono che gli acufeni causino depressione. Sicuramente c’è una relazione fra i due fenomeni. In ogni modo, se il fischio all’orecchio ti rende impossibile vivere normalmente, ti può portare alla depressione. E ovviamente questo porterà ad ulteriori complicazioni.

 

Capire quali di queste cause possano avere un ruolo nel fischi alle orecchie che ti tormenta è un passo importante per trovare una soluzione per migliorare la tua situazione. Affrontare solo i sintomi non ha mai funzionato. Dopo tutto, se le cause rimangono, i sintomi prima o poi ritornano. Questo è l’approccio che segue Thomas Coleman nel suo libro Miracoli per Acufeni. Un approccio olistico (vale a dire che affronta globalmente tutte le cause) per eliminare gli elementi scatenanti del disturbo. 

Se vuoi iniziare a seguire questo approccio olistico alla cura degli acufeni, ti invito a lasciare la tua mail qui sotto (e il tuo nome di battesimo, anche finto se preferisci) per ricevere il libro gratuito Curare gli Acufeni. Troverai i questionari per l’autovalutazione delle cause del tuo fischio all’orecchio, il primo passo per curarlo! Solo dopo aver certificato le cause del tuo ronzio, potrai trovare i rimedi giusti per risolverlo o alleviarlo. Compila i questionari e segui i consigli che troverai una volta iscritto (basta inserire una mail e un nome di battesimo o soprannome).

Opt In Image
Vuoi LIBERARTI dal fastidioso fischio all'orecchio?
Ricevi gratuitamente via mail il libro Curare gli Acufeni
Email:
Nome:
 

by Luca

165 commenti… add one

  • Mio figlio ha perforato un orecchio…non ha avuto mai nessun disturbo..dopo un piccolissimo intervento il foro e’ completamente chiuso…ma dopo una decina di giorni dall’intervento si lamenta di un fischio alllorecchio più o meno forte…a volte va a volte viene…a volte e continuo…qualcuno mi sa dire il perché? Il suo otorino ha detto che è tutto apposto e tra 10 giorni deve fare l’esame audiometrico..io mi sto preoccupando …per l.acufenia

    Reply
  • Il fischio è probabilmente causato dai postumi dell’intervento e quindi di carattere transitorio. Le consiglio di seguire il suo otorino e attendere l’esame audiometrico.

    Reply
  • salve sono alessandro di torino ,ho acufene da circa un mese ad orecchio sinistro ma senza alcuna causa apparente in quanto fisicamente sto bene e non ho mai avuto alcuna patologia all orecchio…l unico motivo che so spiegarmi è un forte stress da lavoro per effetto della crisi cui sono stato sottoposto in questi lunghi mesi…dovrei quindi curare l ‘ ansia? andare da psicoterapeuta? agopuntura? ho letto talmente tante cose che non so a chi affidarmi….

    Reply
  • ciao Alessandro. Penso che tu sia sulla strada buona, cerca di capire le origini del fischio, cosa lo alimenta, quando etc..
    Evita per ora psicoterapeuti o agopuntura o altro. Prima cerca di capire, adotta tecniche di rilassamento anti stress e uno stile di vita salutare e regolare. Nell’ebook in omaggio trovi qualche idea, se vuoi un percorso completo vedi Miracolo per acufeni.

    Reply
  • Buongiorno,
    Sono le 3.22 e verso le 3.00 ho iniziato a sentire un fischio all’orecchio sx. Sono raffreddato. Ieri sera ho accusato un leggero dolore allo stesso orecchio tanto da aver pensato ad un inizio di otite. Mi sto preoccupando e spero che sia solo passeggero! Consigli? Grazie.

    Reply
  • se avverti dolore meglio andare dal medico, probabilmente è otite.

    Reply
  • Salve, in un locale in zona, il volume era assordante e normalmente un fischio alle orecchie per l’elevato num di decibel può esserci ma una volta sveglia il mattino dopo era sparito.. invece oggi persiste ed è fastidioso… c’è da preoccuparsi? sparirà? ho letto alcune cose sull’esposizione anche temporanea e di pochi min ad un rumore molto forte e sono preoccupata di aver subito danni all udito..
    grazie

    Reply
  • probabilmente il disturbo sarà temporaneo, ma è sintomo di una predisposizione all’acufene. Sarebbe meglio evitare questo genere di traumi.

    Reply
  • è da più o meno un mese che ad un tratto all’improvviso mi fischia uno dei due orecchi all’inizia mi capitava una volta al giorno in serata (ed era sempre il sinistro) ma da una settimana il fenomeno s’è fatto più frequente (più volte in un giorno e a qualsiasi ora) e spesso fischia anche quello destro, il fischio ha durate diverse a volte dura una manciata di secondi a volte è più lungo. A cosa potrebbe esser dovuto?

    Reply
  • le cause potrebbero essere tante. Scarica la guida gratuita (ti basta mettere mail e nome di battesimo nel modulo a fine articolo o a destra) e seguie il questionario di autovalutazione.

    Reply
  • Buongiorno. Da circa 3 mesi ho un fischio continuativo all’orecchio sinistro e ho notato che da quella parte ho perso molto udito. Potrebbe essere collegato al fatto che quest’estate, prima di avere il fischio, mi si attappava spesso (credo fosse lo stesso orecchio) anche solo con una normale doccia..e da allora mi si formano in maniera frequente delle placche in gola? La ringrazio anticipatamente.

    Reply
  • se ha problemi di udito, placche etc. occorre una visita dal suo medico per poter dare diagnosi.

    Reply
  • Ciao , io 10 anni fa sono saltato in aria con un petardo .. Mi feci 10 gg di ospedale avevo riportato traumi al viso e agli occhi (cose nn da poco ) e l’orecchio destro mi avenano diagnosticato che la
    Membrana era
    Rotta !! io dissi al dottore che mi fischiava e lui mi disse che purtroppo nn si poteva operare … Volevo sapere esiste una cura un’operazione un qualcosa peche’ non lo riesco proprio più a sopportare…grazie 🙂

    Reply
  • ciao John. Il tuo acufene deriva probabilmente dal trauma, per cui come ti ha detto il medico è ora difficile intervenire. Puoi però seguire vari sistemi per ridurlo e quindi fartelo sopportare meglio. Se sei già iscritto alla newsletter (vedi il box dove inserisci la mail) potrai ricevere una serie di consigli e materiale aggiuntivo.

    Reply
  • Buonasera, io sento sempre questo sibilo continuo e parecchio fastidioso nel silenzio. Io odio il rumore del silenzio…come posso fare perchè il silenzio diventi tale? Può essere lo stress fisso a cui sono sottoposta? Può essere la fibromialgia che per altri motivi mi hanno spero correttamente diagnosticato? Da quando mi hanno detto di averla ogni disturbo viene attribuito a quella…mah! Può invece essere un sintomo o campanello d allarme correlato a qualcos altro? Grazie…attendo risposta!

    Reply
  • Salve,
    L’estate scorsa dopo una ventina di minuti dal decollo aereo ho avuto un dolore acuto all’orecchio dx e la conseguenza è stata che per circa sei giorni ho vissuto come fossi stata in un acquario, e malgrado antinfiammatori e altro ( ero all ‘estero )percepivo tutto come ovattato. Rientrata in Italia , tutto si è risolto miracolosamente ed inaspettatamente , al punto che ho rimosso tutto,fino a quando ho scoperto di avere un fastidioso sibilo allo stesso orecchio! C’è una relazione fra i due avvenimenti? Cosa sarebbe opportuno fare ora? Può peggiorare? L’otorino ,da me consultato all’epoca del fatto,aveva escluso la formazione di cerume .Grazie

    Reply
  • non è detto che ci sia un legame. Provi a scaricare la guida gratuita per capirne di più sulla tipologia e le origini del sibilo all’orecchio.

    Reply
  • Da un paio di giorni ho un costante fischio ad entrambe le orecchie. Prendo Paroxetina da circa un anno per curare un fastidioso stato d’ansia, seppur leggero. Cosa mi consiglia? Grazie

    Reply
  • ci sono diversi studi sugli effetti della paroxetina sull’acufene. In generale non sembra essere d’aiuto, eccetto per chi ha stati depressivi reali. Dovrebbe anzitutto capire se negli ultimi giorni ha cambiato qualcosa nell’assunzione del farmaco, questo potrebbe aver creato una discontinuità che ha generato il problema del fischio. Inizi a leggere la guida gratuita che può scaricare dal sito (inserisca mail e nome battesimo per farlo). Segua i consigli per capire la sua tipologia di acufene. Inoltre cerchi di capire se e come il farmaco possa incidere. Per l’ansia cerchi anche rimedi naturali. Troverà utili consigli sia nella guida gratuita che soprattutto in Miracoli per Acufeni.

    Reply
  • Salve
    Da un mese circa ho un suono fisso e costante all’orecchio sinistro. Niente botte niente discoteca. Ho fatto cura antinfiammatoria per gocce ma nulla. Visita audio metrica ecc e tutto ok.Niente catarro. Solo una piccola infiammazione.
    Domanda: degli starnuti molto forti possono creare un suono perenne all’orecchio? O devo stare anche io sulla causa stress?
    Grazie

    Reply
  • non ho mai sentito che lo starnuto, anche se forte, possa causare l’acufene. Nel caso è possibile che le cause fossero già presenti e lo starnuto è solo stato l’effetto scatenante.
    Una causa invece sono le allergie (che possono provocare anche starnuti, da qui il possibile legame).
    Scarica la guida gratuita che trovi sul sito, e segui i consigli per capire le origini del ronzio.

    Reply
  • Gli starnuti in realtà erano causati da influenza ma così potenti mai avuti prima. Cmq si ho scaricato e leggerò grazie! Mi dicono potrebbe trattarsi di un infiammazione delle tube di eustachio che provoca il suono … lei che ne pensa?

    Reply
  • salve, ho 44 anni,da alcuni mesi soffro del fischio alle orecchie che va peggiorando, associato a un ipoacusia neuro sensoriale. Premetto che ho una rinite cronica che spesso sfocia in sinusite, ormai da anni. Le due cose sono legate? Esiste una cura efficace? Grazie,Natalija

    Reply
  • sì, la sinusite è una causa di acufeni. Per esempio Paul Carrington, noto esperto del settore, soffriva di sinusite e ha analizzato i legami. Puoi trovare qui maggiori informazioni (solo in inglese)

    Reply
  • anchio lo stesso problema ronzio….e ho un allergia renite persistente sara quella la causa del ronzio fisso

    Reply
  • salve, vorrei raccontarvi la mia storia:ad aprile del 2013, in una piccola discussione con mio padre, lui mi ha dato uno schiaffo sull’orecchio sinistro, causandomi la perforazione del timpano …da allora sono stato da diversi otorini ma il rumore “una specie di ronzio” non se ne più andato , ho fatto più volte l’esame audiometrico e risulta nessuna perdita dell’udito ma i medici mi hanno detto che il ronzio rimarrà . ho fatto anche una risonanza magnetica senza mezzo di contrasto “rocche petrose ed encefalo” non risulta niente. ho fatto da un otorino privato tre infiltrazioni intratimpaniche di cortisone ma niente e rimasto ho preso anche varie medicine ma niente non si e nemmeno attenuato… vi prego datemi qualche consiglio

    Reply
  • Pasquale, inizia a rispondere alle domande che troverai nel questionario della Guida gratuita Curare gli acufeni. Poi valuta se puoi migliorare la tua alimentazione e il tuo stile di vita e seguire tecniche di rilassamento muscolare. Trovi diversi spunti su Miracolo per acufeni.

    Reply
  • Salve,
    Ho disturbi all’orecchio sinistro Da Circa un mese… Senso di pienezza dolore e da un paio di giorni avverto un fischio in lontananza proprio come se fossi uscita adesso da una discoteca! Ho fatto oggi pM. La vista dall’otorino ed é tutto ok…. Niente catarro udito perfetto…. L’otorino sostiene che potrebbe essere dovuto alla mascella e mi consiglia una visita presso un chiururgomaxillofacciale o un odontoiatra…
    Cosa mi comsigliate?
    Grazie
    Rossella

    Reply
  • continui ad ascoltare i sintomi e capire le origini del problema. Segua comunque i consigli dell’otorino, se ha dubbi ne senta un’altro.

    Reply
  • Ciao mi chiamo Anna ho 54 annida circa 10 giorni sento un ronzio all orecchio sinistro 3 giorni lo sento 4 no io lavoro all uncinetto quindi con testa abbassatA sentivo come una pressione dietro la testa quasi come fosse dolore alla cervicale mi sentivo raffreddore alle orecchie da questo è venuto fuori questo ronzio o fischio ci sento benissimo potete darmi una spiegazione purtroppo mi sto facendo prendere dagli attacchi di panico

    Reply
  • soffro di acufene/acufeni dai primi di gennaio non ricordo bene il numero.. dopo le festività comunque. il tutto e iniziato a dicembre ovvero quando dormivo mi si tappavano le orecchie ma ho lasciato correre, poi a gennaio decisi di andare a comprare qualcosa per togliermi questo cerume. detto fatto. comprai la cerulisina. da li a poco il cerume sara perche ha assorbito l acqua diventa piu grosso ovvero orecchie tappate anche di giorno.. un pomeriggio allora sotto consifglio di un amico decido di provare i coni di cera dopo 4 ore parte la bella sinfonia di cicalecci alle orecchie o meglio all orecchio sinistro. metto in evidenza che dopo l uso dei coni nel padiglione dell orecchio sinistro erano comparse due bolle d acqua non so perche forse per irritazione boh.. dopo 7 giorni tramite prontosoccrso mi toglono i tappi, dopo 10 giorni visto che continuavo ad avere la m.t arrossata mi danno antibiotico per 12 giorni ma non passa ovvero arrossamneto che va e che viene, aerosol con clen a ecc, non passa, adesso dopo due mesi il fischio e ancora presente anche se diverso meno prepotente piu leggero.. ma accuso ogni volta che deglutisco saliva schiocchi nell orecchio difficile da spiegare e riesco a farli anche io muovendo non so cosa, come quando si tappano le orecchie e si fa quell azione per stapparle, io facendola faccio degli schiocchi dentro all orecchio, quando mi soffio il naso si tappano le orecchie cosa mai successa. cosa potrebbe essermi successo?.. ho 20 anni, vita equilibrata, sportivo, potrei fare l austronauta, mai avute otiti o cose simile.

    Reply
  • Salve,soffro di acufeni da vent’anni,man mano sempre più forti,ho lavorato in ambienti rumorosi,quando ancora non esistevano nè tappi nè cuffie,ho fatto il giro di ospedali,pseudo specialisti,ma non ho concluso nulla.A volte con molta concentrazione,e facendo vibrare la membrana(almeno credo sia quella,e produce un rumore simile al colpettino del dito su un microfono) riesco a ridurre il fastidioso rumoe,ma solo per pochi minuti.Non mi causa nessun dramma,poichè ho imparato a conviverci,l’unico fastidio odioso è che non percepisco alcune sillabe,per cui devo fare l’anisi del discorso per capire certe parole e se mi si parla velose non capisco assolutamente nulla.

    Reply
  • da circa una settimana ho un fischio alle orecchie, non sento dolore, ma avverto una leggera sordità ad entrambe gli orecchi.
    P.S. :in queste settimane ho preso l’aereo 6 volte non vorrei che il tutto fosse generato da questo fattore.

    Reply
  • Andrea, cerca per ora di capire i sintomi e anche le possibili cause (cosa è cambiato nelle ultime settimane)? segui i questionari della guida gratuita curare gli acufeni

    Reply
  • francesco cardì December 27, 2014 7:51 am

    Un mese fa ho avuto una sensazione di pressione che saliva alla testa, poi, non so se per ansia derivata da questo avvenimento, mi sono sentito un po’ giù, fisicamente e psicologicamente. Adesso, da qualche giorno, ho un fischio all’orecchio destro che a volte svanisce. Ho letto che questi sintomi, compreso il fischio all’orecchio, può derivare da problemi cardiocircolatori. Cosa mi dite?

    Reply
  • Ci sono tante cause per il fischio all’orecchio, ma non mi risultano i problemi cardiocircolatori.

    Reply
  • Salve, ritiene possa essere utile una terapia con cannabinoidi per lenire i disturbi? Grazie.

    Reply
  • anzitutto non improvviserei. Su cannabinoidi ci sono state diverse voci, ma appunto sono tali. Anzi, è più probabile che, sebbene possano avere un effetto calmante all’assunzione, nel lungo aumentino l’ansia e quindi l’effetto dell’acufene.

    Reply
  • Salve a tutti da piu di un mese ho le orecchie tappate mi svegliai durante la notte con un rumore forte di tappamento all’orecchio sinistro ho fatto tutto gli esami otorini e cura antibiotica sprai e gocce ecc ma nulla le ho sempre tappate i tappi non ci sono , ma sto pensando che poco prima di questo tappamento avevo avuto una brutta influenza e penso che sia tutto dipeso dall’influenza , ma da 15 giorni a questa parte sento un ronzio nelle orecchi e di sera ancora peggio si ho sbattuto la testa vicino ad una trave dove lavoravo mi potete dire da cosa proviene, ma aggiungo non ho mai avuto disturbi del genere si fischi per le orechie si ma passegeri che duravano qualche secondo no di piu Grazie a tutti spero di avere qualche risposta esauriente prima che mi esaurisco

    Reply
  • Ciao sono Rita da almeno 5 anni soffro di acufene con una perdita d udito ho girato molti specialisti e nessuno mi ha saputo dare una causa a questa mia situazione riflettendoci 10 anni fa subbi un incidente urtando con violenza la testa senza trauma cranico potrebbe essere stato quest evento ad avermi causato questa patologia??

    Reply
  • potrebbe aver influito, però 10 anni sono tanti. Prova a seguire i questionari che trovi nella guida gratuita curare gli acufeni (ti basta mettere nome e mail nel box a fine articolo). Magari riesci a capirne di più.

    Reply
  • Ciao Luca, ho letto un po di commenti e richiesta di aiuto,soffro di “sibilo all orecchio sx ” da ormai 5 anni e per fortuna riesco a conviverci,dopo aver fatto visite e visite non sono riuscito a risolvere il problema, ma da qualche tempo “sibilo è aumentato” essendo un musicista i mie timpani sono sottoposti ogni giorno a “musica non assordante come il rock” ho provato ad ascoltare su n sito delle cascate di acqua e mi hanno fatto rilassare saràla musicoterapia a risolvere il mio problema? un saluto

    Reply
  • la musicoterapia e/o terapia del suono può aiutare, ne parla anche Coleman nel suo Miracolo per Acufeni.
    Ho intenzione di proporre qualcosa sul tema ai miei lettori.

    Reply
  • Ciao!
    È da un po di giorni che sento un senso di fischio all orecchio sinistro..non me lo fa sempre. .dopo che esco e torno a casa o quando sento la musica
    Poi me lo sento attappato..anche l altro. .ho spesso le orecchie attappate..
    Cosa può essere?

    Reply
  • La gravidanza può portare acufeni? Più che altro lo percepisco all orecchio six poi se mi si attappa l’altro orecchio lo percepisco di la sento un rigonfiamento dietro la nuca da metà collo in su potrebbe essere dovuto dall redenzione idrica o dai muscoli perché quando mi sveglio li sento di più sono incinta di 39 sett e da un mese e mazzo che lo sento . La mia domanda e che m dicono che la gravidanza può portare a questo ma dopo partorito vanno via?

    Reply
  • Buongiorno sig. Luca , da quasi sei mesi ho un fastidiosissimo fischio /ronzio all’orecchio sx ,ho fatto gia due o tre esami medici ma i dottori per il momento dicono che e’ tutto a posto.In precedenza ho preso un colpo molto forte alla testa per la caduta del tettuccio superiore del camion allo scarico.Ora io non so’ dire se sia stata questa l’effettiva causa perche’ magari si e’ presentata successivamente.Questo sintomo purtroppo e’sempre presente in modo stabile e in modo piu accentuato in determinate ore della giornata.Certe volte adesso mi sveglio di notte con questo sintomo obbligandomi ad alzarmi per andare a cercare una fonte di rumore per attenuare anche lo stato di panico che ti crea.Di giorno invece riesco a sopportare il sintomo eesendo immerso nel rumore guidando il camion. Grazie dell’attenzione!

    Reply
  • Ciao è da un mese all’incirca che ho questo fischio continuo all’orecchio destro solo che non riesco ad attribuire una ragione valida o perché solo il destro e non entrambi.. per caso può essere che durante la doccia mi sia entrata dell acqua e l’unica spiegazione che so darmi grazie di cuore in anticipo

    Reply
  • Può essere che il problema sia temporaneo. Ma non è dovuto all’acqua, l’acqua al massimo evidenzia un problema, non lo crea.

    Reply
  • Buongiorno sono gessica e io mi sono accorta del ronzio all’orecchio circa un anno fa. Lo sento solo di sera quando sono a letto e per fortuna nn è costante e cambiando posizione spesso nn lo sento più. Comunque credo mi sia venuto dopo un episodio successo in aereo. Avevo il raffreddore e quindi naso tappato ed ho avuto la brillante idea di tapparmi il naso esoffiare per sbloccare le orecchie. Mi ricordo che ll’orecchio destro, proprio quello in questione nn si era stappato e durante la fase di atterraggio ha cominciato a farmi malissimo!!! Infatti per 5 minuti ho veramente pensato al peggio. Il dolore sarà durato 10-15 minuti e poi mi ricordo CGE sono stata tutto il giorno con l’orecchio tappato. Sono andata dallotorino e nn ha trovato niente di lesionato. Quindi c’è o nn c’è una cura per questo ronzio?? Dovrò tenermelo tutta la vita?? Grazie

    Reply
  • Gegia, ti consiglio anzitutto di scaricare la guida gratuita (ti basta inserire mail e nome). Con quella inizi a farti un’autoanalisi del tuo acufene.
    Non esiste una cura, esistono tanti possibili rimedi. Qualcuno guarisce, qualcuno ottiene comunque un miglioramento, e questo è già molto.
    Inoltre si ottengono altri benefici. Dopo se vuoi poi cercare di seguire uno o più dei rimedi indicati nel libro di coleman

    Reply
  • Salve,
    Ieri sono andato in discoteca e a fine serata, una volta uscito, ho sentito subito un fischio all’orecchio sinistro e un senso di chiuso…come se avessi una bolla attorno. È passato un giorno e la situazione non è cambiata..
    È una situazionte temporanea o devo preoccuparmi…considerando che sono un musicista?
    Grazie

    Reply
  • difficile risponderti, ci possono essere diverse casistiche. Se continua per un po’ di giorni, inizia a scaricare la guida gratuita che trovi sul blog e rispondi ai questionari.

    Reply
  • ho da circa 10 anni un ronzio all’orecchio sin. Mi hanno diagnosticato una deviazione del setto nasale sin. e una rinite vasomotoria. Ho sempre nella parte sin dell’orecchio una piccola ghiandola che ho notato l’ingrossamento quando sono raffreddato.
    E’ possibile che questi disturbi siano causa di acufene? Grazie.

    Reply
  • ci vuole una visita medica, l’otorino dovrebbe fare al caso tuo.

    Reply
  • luca,

    ho cliccato sul link che ho ricevuto però non c’è traccia del libro, cosa devo fare

    Reply
  • in effetti c’è stato un problema tecnico. Ho rimandato il link agli iscritti negli ultimi giorni, se non l’hai ricevuto scrivimi.
    Per i nuovi iscritti invece nessun problema, riceveranno via mail il link per scaricare l’ebook gratuito.

    Reply
  • carmela lagonia May 21, 2014 7:13 pm

    soffro di acufeni e sordità improvvisa monolaterale di natura virale da più di 20 anni, ho letto che oggi si può provare una terapia farmacologica facendo delle infiltrazioni di cortisone attraverso la membrana, in alcuni casi l acufene pare sia scomparso….posso sapere se questa terapia deve essere immediata alla comparsa degli acufeni o si può tentare anche dopo tanti anni quando ormai l acufene è cronico?grazie

    Reply
  • Salve, da due anni dopo un episodio di svenimento ho cominciato a sentire questi acufeni.soffro anche di problemi cervicali accompagnati spesso di muscolo tensivo dopo diagnosi medicali.ho fatto la RM per cefalea niente trovato, visita dal otorino leggero abbassamento del udito.quindi vorrei domandare assistenza sul percorso da prendere per affrontare questo disturbo

    Reply
  • la cervicale è spesso collegata agli acufeni, anche se ancora non se ne capisce il motivo (fisicamente la cervicale non agisce sui nervi auditivi). Anche a te consiglio di seguire i consigli del blog oltre a quelle che puoi trovare iscrivendoti alla newsletter (box mail).

    Reply
  • Buonasera da qualche tempo ho un ronzio all’orecchio sx discontinuo. Ho fatto diversi accertamenti compreso tac e due visite specialistiche ma nulla. Incomincio a pensare di doverci convivere.

    Reply
  • carmela lagonia June 7, 2014 7:38 pm

    grazie per la risposta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Reply
  • Salve sono Fiorenzo soffro di un fischio all ‘orecchio sinistro ,preciso che soffro di cervicale mi e stato detto che la cervicale puo portare fischi agli orecchi ,vorrei sapare da voi se questa cosa è vera

    Reply
  • ci sono teorie contrastanti sul legame cervicale-acufene, ma i dati confermano che chi soffre di cervicale ha maggiori probabilità di avere l’acufene. Visto che l’argomento interessa più persone, scriverò un articolo sul tema.

    Reply
  • Salve, io soffro di un ronzio bilaterale, come se fossi stato per un’ora sotto le casse di un concerto rock, il ronzio e’ continuo da circa un mese e spesso si associa anche un fischio sempre bilaterale che puo’ durare anche ore, da impazzire… ho preso per 20 giorni un antiinfiammatorio consigliato dal medico, ma non e’ cambiato nulla, il tutto e’ cominciato dopo un periodo di forte ansia , circa 20 giorni seguita da problemi alla masticazione per uno scatto della mandibola.. oggi ancora mi duole l’orecchio interno e la mandibola ma per l’otorino e’ tutto ok.. debbo mettere il Bite?? fare una tac?

    Reply
  • non è chiaro se il problema è di tipo ansiogeno o fisico (mandibola).
    Se quest’ultima le fa male, occorre comunque capirne le cause a prescindere dal ronzio. Veda quindi con il suo medico quali interventi e visite effettuare per risolvere questo problema.

    Reply
  • Ciao da un mese ho un fischio notte e giorno da non dormire….ho otite cronica bilaterale….forse dipende da quello?soffro anche di cervicale e ipertiroidismo…da una settimana pure fuoriscita di cerume dall orecchio sinistro…

    Reply
  • Salve ho fatto un viaggio in aereo della durata di 1,50 min dopo 5 ore mi e cominciato un ronzio all orecchio e orecchio tappato sono passati 5 giorni e ho lo stesso sintomo e non mi e andato via, ma sono sicura che e stato colpa dell aereo cosa può essermi successo e come curarlo!!!!

    Reply
  • mi sembra strano che il problema sia solo il viaggio aereo, probabilmente c’era qualcosa prima. Visto che sono passati alcuni giorni, se persiste, inizia a fare una visita dal dottore. Ti consiglio poi di leggere la mia guida gratuita e rispondere alle domande dei questionari, potrai meglio capire le origini del problema.

    Reply
  • Salve
    circa due settimane fa mi è stato tolto un tappo dall orecchio sx dal mio otorino,
    si trattava di una micosi e di una leggera infiammazione,sul momento sembrava tutto risolto,ci risentivo benissimo.Mi è stato prescritto del mercurocromo in gocce da mettere nel condotto per qualche giorno.dopo una settimana ho ripetuto il controllo e l orecchio era a posto e ho iniziato una cura antimicotica con pevaryl gocce da mettere anche questo nel condotto uditivo,dopo un paio di giorni però l orecchio ha cominciato a fischiarmi,sopportabile ma costante,ho interrotto il pevaryl e ricominciato il mercurocromo,ho fatto zitromax pensando si fosse infiammato.il ronzio è calato ma permane.che fare??sospendo qualsiasi terapia e attendo?sono un cantante professionista,l orecchio mi serve!
    Grazie!

    Reply
  • Carlo, eventuali diagnosi possono essere fatte solo con una visita. Per cui segui ciò che ti è stato prescritto, e se proprio vuoi pareri alternativi, prendi appuntamento con altri medici o otorini.

    Reply
  • Salve sono Christian da Palermo, ho 15 anni ed è da un pò di giorni che sento un ronzio continuo(ma è un ronzio molto lieve a volte nemmeno lo sento) mi chiedevo che cosa potesse essere, devo preoccuparmi

    Reply
  • Difficile rispondere se non riesci a capire le origini (trauma da botta, trauma da rumori o suoni, medicinali assunti etc.). Se persiste prova a sentire il tuo medico.

    Reply
  • Ciao io lo ho uguale a te da un mese ma premetto che sono incinta .comunque come sta adesso mi fai sapere grazie

    Reply
  • La gravidanza può portare acufeni? Più che altro lo percepisco all orecchio six poi se mi si attappa l’altro orecchio lo percepisco di la sento un rigonfiamento dietro la nuca da metà collo in su potrebbe essere dovuto dall redenzione idrica o dai muscoli perché quando mi sveglio li sento di più sono incinta di 39 sett e da un mese e mazzo che lo sento . La mia domanda e che m dicono che la gravidanza può portare a questo ma dopo partorito vanno via?

    Reply
  • ciao sono nico e ho 37 anni, da circa 15 anni soffro di emicrania con aura .. da tre anni e mezzo dopo una serie di problemi al collo ho fatto una rm al cervello e tronco encefalico e mi hanno trovato una protrusione cervicale min. c3-c4 e c4-c5 ,da quel periodo in poi non mi sono più liberato dell’acufene ,a volte più a volte meno

    Reply
  • Salve sono Francesco ho 45 anni e da un po che che sento un fishio in ambedue le orecchie, ma da dieci giorni si associa un pulsazione nell’orecchio sinistro, dopo visita dall’otorino mi ha diagnosticato l’acufene, ma dopo dieci giorni di cura ancora non e cambiato niente e si associano spesso vertigini una cosa veramente invalidante qualcuno mi sa dire qualcosa in piu’..

    Reply
  • Salve, da circa 2 settimane ho degli acufeni fortissimi soprattutto all’orecchio sx, sono stato operato di otosclerosi ad entrambe le orecchie, ma un esame audiometrico ha escluso che le protesi si fossero dislocate, ma ho notato pure che mi fa male la parte superiore del naso come se avessi la sinusite, potrebbero essere collegate le due cose? grazie

    Reply
  • Buon giorno, sono Mauro, ho un fastidio all’orecchio destro, sembra che vibri provocando un leggero rumore tipo uno scricchiolio. Il fastidio é saltuario, ma negli ultimi giorni é più frequente! Tutto é iniziato in fase di atterraggio in aereo, ma ormai é passato un mese dal volo? Cosa posso fare? Grazie mille.

    Reply
  • Salve io è da circa 4/5 giorni che sento fischi in entrambe le orecchie… Non sono continui 24 ore su 24 ma sono frequenti in tanti momenti della giornata, ho notato anche che non sono solo fischi ma anche degli strani rumori che non riesco a descrivere in modo esemplare..sapreste spiegarmi cosa possa essere? Premetto che non sono uno da discoteca o da musica ad alto volume.. Solo stress da un po’ di anni..

    Reply
  • ciao Alberto, difficile risponderti così. Ti consiglio di scaricare il libro gratuito, trovi dei questionari che possono aiutarti per una autodiagnosi delle cause. Inoltre troverai anche un altro ebook gratuito con tecniche di rilassamento contro lo stress.

    Reply
  • Salve,
    soffro di acufene da circa 3 anni all’orecchio DX, ora ci convivo …
    Ultimamente pero’ all’ orecchio SX sento ” tuonare “che e’ ancora più’ fastidioso di quello dello’ orecchio destro che e’ un semplice pulsare del battito cardiaco…
    Il nuovo rumore mi crea molto fasdio…. Sembra che una farfalla mi batta le ali all’ interno dell’ orecchio e o che abbia dei mini tuoni al timpano… Cio’ mi crea attimi di disorientamento ….. Qualcuno di voi ne soffre?
    Grazie in anticipo
    Giorgia

    Reply
  • Ciao ho 11anni e prima ho buttato un petardo e ora sono amaramente inpaurito dal fischio vorrei sapere se c’è da procuparsi o meno??? Rispondete ho una paura incredibile

    Reply
  • stai tranquillo Giovanni, aspetta al massimo domani mattina. Ma evita di giocare con i petardi, che sono pericolosi 😉

    Reply
  • salve ho 48 anni e soffro di dolori cervicali ,attacchi di sinusite….circa 15 gg fa ho avuto un abbassamento di voce e dopo qualche giorno l orecchio destro mi si è tappato con un po di dolore e un ronzio continuo.Dopo aver prova to a togliere eventuale cerume che non c era il mio medico curante mi ha fatto prendere fluimucil da 600 e clenil piu fluibron x aerosol.Non avendo risolto niente ,sono andata da un otorino ,il quale mi ha diagnosticato una forte otite,prescrivendomi antibiotico,.fortilase come antinfiammatorio e cilodex gocce .Oggi è il 3 giorno di cura ma sono sempre nelle stesse condizioni …

    Reply
  • Salve, sono Daniele ho 15 anni ed è circa da un giorno che mi è venuto un forte fischio all orecchio destro, causa di un minicicciolo esploso vicinissimo all orecchio ho paura che il fischio possa persistere ma l esplosione non ha causato danni all udito… Cosa ne pensate? Cosa devo fare per far diminuire il fischo?

    Reply
  • Aspetta qualche giorno se passa, poi senti un medico. Nel frattempo evita rumori forti e/o improvvisi, compresa la musica ad alto volume

    Reply
  • Salve. Da circa un mese l’orecchio destro mi fischia. Non è continuo ma mi capita più volte al giorno tutti i giorni. Dura pochi secondi e poi mi lascia un senso di confusione e a volte giramento di testa. Sarebbe il caso approfondire?
    Grazie.

    Reply
  • Laura, parlane con il tuo medico, anche se i sintomi sono strani, non sembra un vero acufene se dura così poco.

    Reply
  • Alcune volte rarissime dopo un rumore forte sentivo un fischio ora invece ho sentito come un ronzio… Puo darsi che il ronzio sia causato dagli integratori che prendo per pulire le vie urinarie si chiama:massigen dailyvit➕mirtillo rosso

    Reply
  • Non saprei, prova a sentire il tuo medico se è possibile prendere un’alternativa, e quindi poi valuta se ci sono effetti positivi.

    Reply
  • Buongiorno , mi chiamo Gabriele e ho 22 anni , in pratica convivo con questo fischio all ‘orecchio fin da quando ho dei ricordi. Non mi viene in mente neanche un periodo in cui io non l ‘abbia avuto. Il mio ronzio è fisso h24 7 su 7 non mi da tregua. Di preciso non so la causa ma potrebbero essere tutte: dallo stress alla sinusite di cui ne soffro, dalla musica alta quando ero piu ragazzino ecc. Oramai mi viene difficile anche riuscire a dormire , cosa posso fare?

    Reply
  • Gabriele, inizia a rispondere al questionario, seguire i consigli di rilassamento ed ascoltare i file sonori che troverai iscrivendoti al sito (modulo a fine articolo). Per dormire in particolare i suoni possono aiutarti.

    Reply
  • Salve, da giorni ho un fischio continuo nell’orecchio sinistro. Tutto è iniziato con un dolore all’orecchio che il dottore ha tentato di curare come otite con delle gocce, il dolore è durato pochissimo nemmeno un giorno dopo l’applicazione delle gocce, in seguito ho cominciato ad avvertire un senso di occlusione e un fischio, l’occlusione è passata ma il fischio perdura tutt’oggi nonostante siano passati 8 giorni, devo preoccuparmi?

    Reply
  • 8 giorni sono ancora pochi ma comunque non insignificanti. inizia a leggerti il questionario che trovi nel libro gratuito (lo ricevi iscrivendoti al sito, lascia la tua mail a fine articolo) per capire possibili cause e le caratteristiche del ronzio.

    Reply
  • Buongiorno, da circa 20 giorni sento un fastidioso fischio all’orecchio sx, lo noto soprattutto la notte, ho subìto un violento tamponamento poco piu’ di un mese fà, prognosi P.S. “trauma cranico non commotivo, distrazione del rachide cervicale, frattura falange” 21 gg di convalescenza. Questo ronzio che è identico alla risposta di un apparecchio fax, puo’ essere una conseguenza della diagnosi di cui sopra? Non ho dolore tipico di otite e non ho sintomi da raffreddamento.

    Reply
  • sì, penso che il trauma cranico e alla cervicale, oltre che lo stress post incidente abbiano contribuito. Sono tutte possibili cause dell’acufene, come scoprirai sul sito o sul libro miracoli per acufeni.

    Reply
  • da 2 gg soffro di acufene all’orecchio dx. sto vivendo un periodo di stress lavorativo tremendo ed inoltre ho il raffreddore
    possono essere queste le cause?

    Reply
  • Lo stress certamente, il raffreddore in se no, magari la sinusite. Leggi i consigli per combattere lo stress, ti basta iscriverti al sito dal modulo a fine articolo (metti il tuo nome, Paolo e una mail).

    Reply
  • Buonasera. La scorsa settimana ho avuto raffreddore e mal di gola. Poi mi é passato. Ascoltavo la musica con le cuffie per a volume molto basso, una volta tolte dopo circa mezz’ora ora mi ha fischiato forte l orecchio sinistro. Dopo il fischio è diventato molto leggero, ma presente da una settimana. Lo sento solo quando mi metto a dormire che c é silenzio.cosa può essere?

    Reply
  • Bisogna vedere se persiste, o è solo un problema transitorio dovuto a problemi di respirazione causati dal raffreddore. Iscriviti alla newsletter (lascia la mail sotto), riceverai anche degli mp3 sonori utili per la notte, ti aiuteranno a rilassarti e dormire.

    Reply
  • Scusate se copio la request di un utente ma è del tutto simile alla mia situazione, ronzio da circa 3 settimane, scricchioli e sensazione di acque nelle orecchie quando deglutisco e altro ecc…, fatto un esam e audiometrico che era tutto perfetto, secondo l’otorino era una rinopatia vasomotoria nasale che ha infiammato l orecchio destro causando il fischio da circa 10 giorni faccio spray dymista al mattino e compressa di antistaminico aerius alla sera. é normale non sentire ancora nessuna diminuzione del ronzio alle orecchie o potrebbero esserci altre cause ??!!

    soffro di acufene/acufeni dai primi di gennaio non ricordo bene il numero.. dopo le festività comunque. il tutto e iniziato a dicembre ovvero quando dormivo mi si tappavano le orecchie ma ho lasciato correre, poi a gennaio decisi di andare a comprare qualcosa per togliermi questo cerume. detto fatto. comprai la cerulisina. da li a poco il cerume sara perche ha assorbito l acqua diventa piu grosso ovvero orecchie tappate anche di giorno.. un pomeriggio allora sotto consifglio di un amico decido di provare i coni di cera dopo 4 ore parte la bella sinfonia di cicalecci alle orecchie o meglio all orecchio sinistro. metto in evidenza che dopo l uso dei coni nel padiglione dell orecchio sinistro erano comparse due bolle d acqua non so perche forse per irritazione boh.. dopo 7 giorni tramite prontosoccrso mi toglono i tappi, dopo 10 giorni visto che continuavo ad avere la m.t arrossata mi danno antibiotico per 12 giorni ma non passa ovvero arrossamneto che va e che viene, aerosol con clen a ecc, non passa, adesso dopo due mesi il fischio e ancora presente anche se diverso meno prepotente piu leggero.. ma accuso ogni volta che deglutisco saliva schiocchi nell orecchio difficile da spiegare e riesco a farli anche io muovendo non so cosa, come quando si tappano le orecchie e si fa quell azione per stapparle, io facendola faccio degli schiocchi dentro all orecchio, quando mi soffio il naso si tappano le orecchie cosa mai successa. cosa potrebbe essermi successo?.. ho 20 anni, vita equilibrata, sportivo, potrei fare l austronauta, mai avute otiti o cose simile.

    Reply
  • I coni di cera sono sconsigliatissimi per togliere il cerume, oltre che inefficaci possono danneggiare l’orecchio e aggravare o causare il ronzio. Per ora inizia a rispondere alle domande del questionario che trovi nel libro gratuito in modo da capire di che acufene soffri (per riceverlo ti basta inserire la mail nel modulo a fine articolo).

    Reply
  • Da anni soffro di acufeni alle orecchie ma dopo una manovra di digitopressione sul massetere destro fatta dal mio fisioterapista gli acufeni sono più forti e anche l ‘orecchio destro mi duole quando parlo o mangio e anche mi scrocchia la mandibola ……..Cosa devo fare e cosa sarà successo?Grazie per quanto potrà dirmi

    Reply
  • Visti i problemi di masticazione penso ci sia qualche problema che necessita di maggiori approfondimenti (non sarà la causa degli acufeni, ma sicuramente li aggrava). Chieda al suo medico visite specialistiche, non è normale che la mandibola scrocchi e le faccia male l’orecchio.

    Reply
  • Salve a tutti scusate io ho letto sull acufene ma io Sento da un po di tempo che va a tratti nelle mia testa, nelle mie orecchie e sento il brivido sulla pelle e lo stridio dei piatti ( la forchetta sul piatto ) mi da fastidio e mi fa stare male…. Perche

    Reply
  • Buongiorno, io sono stato operato al timpano x problemi d’infezione, l’0perazione che sarebbe la seconda volta che me la fanno, questa è andata a buon fine, il problema è che il mio udito si è molta abbassato e sul timpano che mi hanno operato io ho perenne il ronzio causa lavoro e immersione, mettendo l’apparecchio x l’udito, mi potrebbe creare dei problemi? aspetto con ansia una vostra risposta. x adesso grazie e buona
    giornata.

    Reply
  • Lìapparecchio per udito potrebbe anche aiutare, ma senza provare non si possono avere riscontri. Visto l’importanza dell’intervento subito, segua i consigli dei medici a cui si è sottoposto.

    Reply
  • Salve,

    non ho mai sofferto di ronzio alle orecchie, ma in questo periodo mi è successo due volte di avvertire un ronzio continuo a entrambe le orecchie dal momento della sveglia a quando vado a dormire, ronzio che non cessa mai durante la giornata. La mattina dopo però è tutto a posto (i due episodi non sono consecutivi, ma distano qualche giorno tra loro).
    Non mi sembra di essere sotto stress. L’unica cosa è che, qualche giorno prima del primo evento, ho preso l’aereo due volte.

    Grazie in anticipo per l’attenzione

    Reply
  • E iniziato tutto con dei giramenti di testa quando mi abbassavo e quando stavo nel letto. Cadevo in un vuoto mi dissero che era labirinite questo e successo otto mesi fa.poi si sono tolti i giramenti di testa e comparso un ronzio orecchio sinistro che mi perseguita vani le cure le due cose sono collegate!

    Reply
  • X avere il libro come si fa? Ciao e grazie

    Reply
  • ciao Giuseppe, se intendi la mia miniguida per iniziare a curare l’acufene, puoi averla semplicemente inserendo mail e nome nel box a fine articolo. Qui invece puoi acquistare Miracolo per acufeni , il libro di Coleman.

    Reply
  • Buoingiorno , Gli acufeni li ho da anni ma eramo molto deboli e mi ero abituato. Ora da un mese soffro di forti acufeni che mi stanno rendendo la vita difficile .
    Ho frequentato per diverso tempo poligoni di tiro . Una domenica di un mese fa sono stato al poligono , al lunedì mattina appena svegliato sono iniziati i forti acufeni , sono cessati due giorni perchè mi avevano somministrato Cortisone come profilassi per una TAC con contrasto.

    Reply
  • ciao sono Luciano ho 39 anni sono 2 mesi che soffro di un ronzio alle orecchie che aumenta e diminuisce sono stato anche da otorino mi a visitato e mi a detto che si tratta di allergia primaverile anche se mi anno detto i medici che sono ansioso ma questo fischio vorrei tanto che sparisce e fastidioso voi cosa mi dite.

    Reply
  • Ciao Luca, Sono Gabriele, ho undici anni. Ieri ho per sbaglio dato un colpo all’orecchio sx. Ha iniziato a fischiare per qualche secondo e non riuscivo a sentire niente. Oggi è successa la stessa cosa. Ma non credo che sia questo il problema. Vede, io da Marzo ho riscontrato una crisi d’ansia molto pesante ancora in corso. Dieci giorni fa mi si è tappato L’ orecchio dx per due giorni. Dopo la sparizione del sintomo stavo bene, con eccezione che, durante la notte, mi svegliavo con l’orecchio dx tappato. Può essere collegato il tutto? Anche se ora ho disturbi all’ orecchio sx? è logico che sia ansia, ma sono preoccupato…. Saluti, Gabriele

    Reply
  • E’ presto per dire se c’è un problema di acufene, ma credo che comunque devi fare anzitutto qualcosa per l’ansia. Registrati al sito (vedi modulo a fine articolo) e scarica l’ebook gratuito sulle tecniche di rilassamento (oltre a quello sulle cure per acufeni).

    Reply
  • Salve io invece dei classici fischi m capita d sentire dei battiti nell orecchio tanto fastidiosi…. Non c è l ho tutti i giorni va a giorni alterni a volte nn c è lo per una settimana… Quando m viene m dura, x10ore e poi però passa… Quando nn c è l ho però faccio rutti a volte m partono due battiti per poi passare… Sono andata otorino tutto ok ho fatto ecocuore tutto ok ma allora da cosa è dovuto??

    Reply
  • E’ un acufene pulsante. Per le cause prova a rispondere al questionario che trovi nella guida gratuita (inserisci la tua mail nel modulo a fine articolo)

    Reply
  • ciao da qualche giorno avverto un continuo ronzio all’orecchio sinistro ho chiesto al mio medico è mi ha parlato di acufeni leggendo in questa pagina vedo che è un problema abbastanza frequente vorrei qualche consiglio. grazie

    Reply
  • Grazie in anticipo per la risposta. Accuso fruscio costante in testa da circa 6 mesi dopo aver riparato una sirena elettronica. Cosa fare per diminuire il fastidio

    Reply
  • Prova le tecniche di rilassamento che trovi nel libro gratuito (ti devi registrare al sito compilando il modulo a fine pagina) e i file sonori (sempre gratuiti registrandoti) più gli altri consigli sul sito.

    Reply
  • salve mi chiamo pasquale e da 2 mesi che mi fischiano le orecchie notte e giorno prima da un orecchio e poi latro sensa motivo cosi dal nulla ..cosa puo’essere sucesso aspetto notizie grazie….!!!

    Reply
  • Da circa 10 giorni ho mal di testa forte e fischio alle orecchie, soprattutto quando sto a letto e vorrei riposare un po’. Cosa potrebbe essere?
    Grazie in anticipo

    Reply
  • ciao , soffro ormai da quasi 5 anni di acufene , prima all’orecchio destro e poi a volte anche quello sinistro . Ho lavorato come falegname per cui sono stato esposto ai rumori dei macchinari per anni. Ma 5 anni fa quando è iniziato fino a tuttora ho vissuto un periodo di stress moto forte depressioni e stati d’ansia , ora la situazione sta leggermente migliorando , ma l’acufene è persistente e non so piu cosa fare ? Grazie per il consiglio

    Reply
  • ciao mi chiamo Maria e circa un mese che ho un fischio nell’orecchio destro e mi da tanto fastidio mi hanno consigliato di fare una visita nella camera iberbarica sono 30 anni che soffro di ansia prendo gli ansiolitici pero non mi hanno mai creato questo problema chi mi dice che puo’ essere la cervicale chi mi dice che puo’ essere la tiroide ce qualche cura! grazie

    Reply
  • Salve Dottore,
    Da circa un mese vado da un’osteopata per problemi cervicali, dopo 4 sedute di manovre e terapie per scaricare la tensione, essendo un soggetto ansioso, ho iniziato ad avere un fastidioso fischio all’orecchio destro.
    Secondo lei è possibile che sia nato da una manovra sbagliata dell’osteopata?
    Sono molto perplesso e impaurito…avevo già avuto in passato problemi di fischi alle orecchie ma che erano passati massimo in 2 giorni, ora sono a 15.
    Cosa mi consiglia?…l’osteopata può aiutarmi a rimettere apposto la cosa?
    Sto curando l’ansia da circa una settimana con Leroxyl e Melatonina…poche gocce prima di andare a dormire.

    Grazie

    Reply
  • Da circa due mesi ho l’orecchio sinistro chiuso e con un forte acufene ( a soffio). La causa scatenante è stata un ostruzione da catarro della tuba di Eustachio, mentre mi lavavo l’orecchio . Ho fatto ben 20 aerosol con acqua sulfurea e 16 insufflazioni endotubariche , ma il problema non si è risolto. Il medico dice che l’aria passa attraverso la tuba, ma io ho la sensazione dell’orecchio chiuso e questo fortissimo soffio costante dal quale non riesco a liberarmi. Che cosa bisogna fare?

    Reply
  • Monica moscatelli December 28, 2015 10:04 pm

    Cominciati a dicembre. Fatto esame audioligico tutto OK solo a sinistra lieve perdita dell udito ma di pochissimo.fatta un altra visita dalla Otorino e mi ha detto di vedere un dottore della maxillo PeR la mandibola e farebun RIS magnetica per escludere ogni dubbio.lo sento solo a sinistra ostocopia normale orofaringe normale acuval audio da prendere.al momento dell arrivo al PS 148 78 di pressione.non mi è stato fatto l esame audio vestibolare e vorrei farlo per escludere anche quelli.stress e ansia posso essere? Poi mi ha detto che potrebbe esserevstato un piccolo ictus di un capillare dell orecchio apposta devo fare la RIS. È invivibile.. Mi dispero e piango non si dorme e non ce la faccio più. Cerco di non crollare senno sto peggio ma qualche volta è difficile che devo fare PeR alleviare questo ronzio per poter dormire? Grazie. A breve mi farò gli accertamenti che ho detto ma fino ad allora come ci arrivo? E se fosse qualcosa di peggio? Io penso sempre al peggio soffeo di ansia purtoppo.grazie mille

    Reply
  • Una settimana fa ho perforato il timpano con un cotton fiocc in modo brusco. Al pronto soccorso mi hanno dato antibiotici che non hanno fatto niente anzi hanno procurato la fuoriuscita di puss dalla mattina alla sera incessantemente e dolori alla mantibola e alla testa. Sono tornata al prontosoccorso e mi hanno allora dato delle punture due al giorno ogni 12ore. Ieri ho fatto le prime due e la sera stessa mi inizia a fischiare l’orecchio. Leggendo qua ho pensato che potessero essere state le punture ma non so cosa fare! Cosa mo consiglia! Se le stacco passerà? È una cosa provvosoria?

    Reply
  • Non saprei se è legato alle punture, ma se fosse sarebbe un fastidio provvisorio. mantieni comunque la cura che ti è stata data.

    Reply
  • Salve mi fischiano gli orecchie non mi ricordo il perché… ma so che ho stress e ansia e per dormire prendo le gocce di diasepam. . Ma voglio sapere se queste gocce causano il fischio e se devo interrompere le gocce poi non riesco a dormire e durante la giornata ho battito cardiaco quindi se mi potevi dare qualche consiglio per grazie. .g. .q

    Reply
  • Stress e ansia possono essere l’origine degli acufeni. Più difficile siano le gocce, per cui non interromperei il trattamento. Prova magari a farti prescrivere dal medico un’alternativa, così vedi se sono quelle il problema.

    Reply
  • Ho urtato la testa contro una colonna di marmo, inizialmente avevo solo Mal di testa, poi dopo qualche giorno è comparso l’acufene all’orecchio destro, più vicino alla zona dell’urto.
    È possibile che le due cose siano collegate? Oppure può essere da stess ? Essendo vicina agli esami
    Sto cominciando a preoccuparmi. Se fosse da stress c’è rimedio?

    La ringrazio per la disponibilità

    Reply
  • certo, lo stress si può superare. Ci sono tecniche di rilassamento e al limite medicinali.

    Reply
  • Salve, soffro di acufene da qualche mese e ho deciso di scrivere perché ho letto di molte persone che vivono molto male questo problema.
    E’ indubbio che possa essere molto fastidioso, ma secondo me con qualche accorgimento ci si può convivere bene.
    Tanto per cominciare con l’enorme quantità di consigli che si possono trovare su questo sito o su altri, è probabile che chiunque possa trovare qualcosa che faccia al caso suo.
    Per esempio nel mio caso, ridurre il sale e mangiare più verdure verdi mi ha aiutato. Anche fare sport mi ha portato benefici.
    Quindi una volta che sono riuscito a ridurre i sintomi, ho iniziato a prenderla anche un po’ con filosofia e a smettere di pensare che sia impossibile conviverci (come per esempio mi sembrava durante le prime settimane) anche per tutta la vita.
    Devo dire che ultimamente passo anche giorni interi senza avvertire il disturbo e questo è di molto sollievo, ma in ogni caso quando mi sono reso conto che potevo attraverso l’alimentazione controllare il problema il panico iniziale è svanito e la situazione è nettamente migliorata.

    Reply
  • grazie Gianluca, testimonianze come le tue sono molto utili e positive!

    Reply
  • Buongiorno,
    è diverso tempo che credo di soffrire di acufene, di giorno sento un costante ronzio, avvolte fischio, ad entrambe le orecchie, di notte invece sento, oltre al solito ronzio/fischio, una pulsazione simile al battito cardiaco ma, la cosa che più mi fa preoccupare è che, ultimamente, faccio fatica a sentire chi mi parla con un tono medio basso, mi si è fatto notare che parlo con un tono di voce più alto e mi ritrovo ad ascoltare la televisione a volume sempre più alto..
    Sto pensando seriamente di rivolgermi ad un medico perchè la questione credo stia davvero peggiorando.. potreste consigliarmi un buon centro a Milano? Grazie mille. Anna

    Reply
  • È da quando ho memoria che, in assenza di altri rumori, sento un fischio alle orecchie.
    Ultimamente questo fischio si è fatto più persistente, alle volte non sento alcune parole in una frase.
    Ultimamente sono perennemente stanca ed affaticata, nervosa ed intrattabile (ho sempre avuto un carattere particolare, ma mi sto remdendo conto che in questo periodo sta davvero esagerando). Cosa consigliate di fare?

    Reply
  • da diversi anni soffro di acufene ma avevo imparato a non ascoltarlo ma da circa un anno dopo un periodo di dispiaceri e tensioni ho cominciato a sentire anche un forte rumore nella testa. Ho fatto RM e visita specialistica otorino con esiti di cervicale e catarro nelle orecchie che sto curando con uno spray nasale. Ammetto che da un anno sono sotto stress e questo disturbo si manifesta nei periodi più neri e non posso frequentare cinema o concerti che mi provocano un peggioramento con perdita di stabilità nel camminare. Grazie per i consigli

    Reply
  • Lavoro con atrezzi rumorosi e da un giorno il timpano fischia….ma passerà?

    Reply
  • ciao Massimo. Per ora attendi qualche giorno per vedere se passa. Nel frattempo però procurati qualche protezione per le orecchie quando lavori. Prova per esempio questi tappi.

    Reply
  • Salve
    Io ho questo fastidioso fischio all’orecchio destro da circa tre mesi.
    Ho fatto la prima visita dall’otorino è non è risultato nulla, né timpano perforato né infezioni, dopo di ché mi ha dato da fare l’esame audiometrico ed è andato bene anche lì non è risultato niente, infine, ho fatto i potenziali evocati uditivi e anche lì tutto nella nprma, ma il fischio ancora non è passato.
    Che altra visita dovrei fare? Aiutatemi vi prego

    Reply
  • Loi franca Raffaella September 15, 2016 6:36 pm

    Buonasera sono Raffaella da circa dieci anni ho avuto un incidente con bicicletta ho preso una buca sono cascata per terra battuta la testa sono svenuta mi sono ritrovata in ospedale da quel momento sento questo fischio c’è da impazzire 24 ore su 24 ho fatto molte visite ma mi hanno detto che ho invecchiamento precoce non ce cura di prendere aspirina ma non mi ha fatto niente per favore datemi voi un consiglio grazie

    Reply
  • Buonasera l’ acufene potrebbe essere associato al fatto che io passo molte ore in moto?

    Reply
  • Ho scoperto, proprio adesso, di soffrire di ” allucinazioni musicali” – non sono sordo ma il sn orecchio fischia e so’ il perche’ – sono sano di mente e vivo normalmente – niente eccessi di nessun tipo… insomma vita normale ma, improvvisamente vengo assalito da – amore disperato- tosca e altre aree famose
    tutte cantate da una bellissima voce di tenore. Per ora e’piacevole ma, ho perso il silenzio che adoro. Qualcuno puo’darmi suggerimenti a riguardo ? Grazie

    Reply
  • Ho 16 anni quest’estate ho iniziato a sentire un leggero prudito al orecchio, una settimana fa ho sentito un dolore fortissimo al orecchio, sentivo piccoli rumori e un fischiettio nel orecchio, a quel punto sono andato dal medico e mi disse di avere un infezione, lo ho curato e adesso sono andato dal otorino e mi ha detto che sto benissimo, continuo a sentire un fischiettio forte e basso forte e bass, non riesco a fare niente e ogni tanto mi sento nel orecchio un tonfo tipo qundo l’aereo sale e sentì una piccola botticina, ci sono momenti in cui lo sento per 10 minuti ogni minuto.

    Reply
  • salve da circa 18 mesi soffro di un fastidiosissimo fischio all orecchio sx, soffro di cervicale sempre lato sx. volevo chiedere se la cervicale può influire sul fischio all orecchio, grazie

    Reply
  • Buongiorno. A dicembre ho avuto una sincope dovuta allo stress. Dopo ho iniziato a sentire della pressione alla testa (non legata alla pressione arteriosa). Il neurologo mi ha prescritto una cura con Pineal Tens e Pineans. A questo si è però aggiunto il fischio alle orecchie che va e viene….A volte legato alla sensazione alla testa a volte no. Un suo parere….grazie

    Reply
  • Salve un mese fa, dopo aver eseguito una figura acrobatica che mi ha portato ad una ulteriore sofferenza cervicale già precedentemente danneggiata x colpo di frusta 2 anni fa, ho acufene prevalentemente all orecchio six! Cosa devo fare?😰

    Reply
  • Buongiorno, prima di avere problemi di stress e ansia ho lavorato in un’azienda dove si producevano bottiglie di vetro, dall ora, riferito al 2010 non è piu sparito il ronzio ad entrambi le orecchie. Da premettere che dalla scadenza del contratto lavorativo da parte dell azienda sto soffretto di ansia e sincopi vagali con sebzazioni6di nausea sensazione di svenimento e sudorazioni fredde. Qualcuno saprebbe dirmi che cavolo mi prende!!

    Reply
  • Ciao ragazzi ho letto tutti i vostri commenti perchè oggi al mio compleanno (21 anni) sono stato sorpreso il pomeriggio da questo strano suono nel orecchio sinistro simile ad un ultrasuono, sembra quel suono della tv quando non capta il segnale.. al inizio pensavo alla pressione, sono andato al ospedale tutto alla norma. ho provato a dormire ma al risveglio sento ancora questo suono. domani provo ad andare dal mio medico o in un centro uditivo.. considerando che sono un fonico è ho avuto un periodo molto lungo di stress forse la causa è questa, speriamo che in questi giorni mi passa.. non sono sicuro di quello che ho.. ma in qualunque caso possibile che ancora non esiste un tipo di cura per le persone che soffrono di acufune?

    Reply
  • Buonasera, ho 23 anni e premetto di essere molto stressato (Universita, e altro), sento un ultrasuono/fischio nel orecchio molto spesso(quando ci penso) e premetto che sono molto ansioso… sono 3-4 giorni che ho un dolore alla mandibola sinistra, potrebbe essere collegato? Per lei cosa potrebbe essere legato il rumore? Stress?
    Ps: ho perso mia madre quando ero più piccolo per una malattia, e quando sento qualsiasi sintomo mi preoccupo, questi soprattutto

    Reply
  • Salve, ha da qualche giorno che sento fischiare l’orecchio sinistro, soprattutto la sera quando vado a letto! Cosa può essere? Il dottore mi ha detto che la causa è il freddo, ed è un pò tappato, e mi ha detto di pulirlo con Cerusilina e acqua tiepida! Ma nulla, non è cambiato nulla! Cosa posso fare? È troppo fastidioso!

    Reply
  • Salve, ha una settimana che mi fischia l’orecchio sinistro, soprattutto la sera quando vado a letto! Il dottore mi ha detto che è il freddo ed è un pò tappato,e mi ha detto di usare cerulisina con acqua tiepida per pulirlo! L’ho fatto ma niente, ancora il fischio persiste! Cosa posso fare? È troppo fastidioso!

    Reply
  • A causa di un’intossicazione cronica da nitrato di mercurio ho sviluppato un acufene bilaterale continuo e insopportabile: tipo il fruscio di un vecchio disco usurato e graffiato. Causa neurologica.

    Reply
  • LILIANA GABBIA January 14, 2017 11:37 am

    ho 90 anni. Ho i timpani ambedue forati per una otite mal curata. Sono andata da
    diversi otorinolaringoiatri ma invano. Iniezioni di antibiotici , gocce ecc. ma invano.
    dall’orecchio meno male andato esce del pus. Sono sorda totalmente da ambedue mi è stato consigliato appena si è più o meno sistemato l’orecchio
    sinistro procurarmi un apparecchio acustico. E questo è il quadro generale-
    Ed ora viene il bello. La sera quando mi corico vengo assalita da dei rumori da
    ambedue le orecchie simili al battito cardiaco e mi durano tutta la notte impedendomi quindi di dormire. Sono disperata, aiutatemi-

    ato prescritto un apparecchio acustico.

    Reply
  • BUONASERA,
    DA CIRCA UN MESE MI FISCHIANO LE ORECCHIE, E NON SO PIU’ CHE FARE. MI SEMBRA DI DIVENTARE MATTO. SOFFRO DI FARINGITE CRONICA. TUTTO SI è SCATENATO CON UN FORTE RAFFREDDORE. PER CORTESIA QUALCUNO PUO’ AIUTARMI. HO PROVATO DI TUTTO, MA NON PASSANO.

    Reply
  • Buona sera, tutte le sere in tranquillità a letto sento un ronzio continuo in entrambe le orecchie, come quando le vecchie televisioni non avendo il segnale erano puntinate di nero e grigio e ronzavano…….E molto fastidioso ,al mattino lo avverto ancora finche la routine quotidiana me lo fa perdere per ripresentarsi la notte…….cosa si puo fare?

    Reply
  • Salve.. sento il fischio nell’orecchio sinistro causato dal raffredore e catarro accumulato.. ho preso gli antibiotici e anti-infiammatori. Mi tornera l’udito presto?

    Reply
  • Sebije Bregaj March 7, 2017 10:51 am

    Salve mi fischiano le orecchie da tre anni e fastidiosa non sono mai tranquilla lo sento giorno e note o fato un pai di controlli e per troppo milano ser i che non ce nessuna cura se non è stata Fata nei primi 6 mesi che lo sentito o keto anche le cause che Po venire cuesta malattia e io o avuto problemi forte con i denti 4 anni fa che è durato 2 anni e poi anche sinusite che ancora none guarito bene cosa posso fare ..GRAZIE mille

    Reply
  • Salve, da tre mesi ho un fiscio continuo a entrambe le orecchie, sono andato dall’otorino e mi ha detto che è probabilmente un problema vascolare dovuto dalla mia continua tensione muscolare nella zona del collo (gli esami non hanno riscontrato niente di anomalo se non un leggerissimo calo di udito dall’orecchio sinistro), mi ha consigliato un bravo fisioterapista per allentare la tensione muscolare.
    ho fatto una serie di massaggi che però non hanno raggiunto l’obbiettivo tanto sperato…non solo non è calato, in alcuni casi diventa così fastidioso che non mi permette di dormire o riposare.
    l’otorino mi ha detto che è molto difficile che vada via….anzi mi ha detto che può solo peggiorare o restare così, ma non certo andar via.
    Spero proprio che si sbagli!
    Lei cosa ne pensa? Grazie.

    Reply
  • Salve dopo un intervento dal dentista durato un pó di tempo a bocca aperta mi è iniziato un fastidio all’orecchio con ronzio. Cosa posso fare??

    Reply
  • salve Luca,
    da alcuni anni ormai soffro di acufene all’orecchio destro. E’ come un fischio di tonalità alta (la nota SI di un’ottava maggiore), anche se devo dire che si è molto attutito nel tempo e quasi non me ne accorgo, neanche quando vado a dormire.
    E’ ovvio che sarebbe meglio eliminarlo, ecco perché voglio tentare con il tuo metodo (ho appena fatto il pagamento con MasterCard) La causa del disturbo l’ho un po’ creata io inconsapevolmente per togliere il cerume dalle orecchie con il cono di cera d’api (ha sempre funzionato) usato nell’antica Roma. Ha la forma di un cono gelato che va riscaldato dalla parte più larga e si infila
    nell’ orecchio. E’ andato bene per l’orecchio sinistro ma non per il destro, probabilmente sono entrato troppo in profondità. Questo è quanto.
    Ti saprò dire in quanto tempo il disturbo verrà eliminato.
    Guglielmo

    Reply
  • Buongiorno sign.Luca, il 27/3/17,mi sono recato da un ortopedico naturopata per un dolore al ginocchio destro,il quale mi ha fatto un trattamento con digito pressione sulla mandibola, (dentro la bocca )provocando dolore molto intenso nel trattamento, dopo tre giorni per me é iniziato questo ronzio, che va e viene a giorni alterni,può darsi che mi abbia creato un danno alla mandibola? E se così fosse l’osteopata mi può aiutare?grazie per il suo consiglio. ..

    Reply
  • Buongiorno Luca , sono veramente preoccupato , circa 10 giorni fa sono stato al poligono è ho sparato qualcosa come ( 300 cartucce di calibro 12 al tiro al piattello ) stupidamente non ho indossato ne tappi ne cuffie, d’allora avverto un fischio all’orecchio sx , ma non costante va e viene , molto leggero , soprattutto quando tossico o sbadiglio e poi la notte mentre dormo lo avverto parecchio , nessun dolore solo questo leggero fischio , che però col passare dei giorni avvolte sembra diminuire avvolte sembra spartito ma poi torna e come sentire il vento nelle orecchie , mia madre soffre di Acufeni spaventosi , ecco da dove arriva la mia preoccupazione .. Ringraziandovi anticipatamente per il servizio che offrite , spero tu possa darmi una qualche soluzione o almeno tranquillizzare dal fatto che non si tratti di Acufeni .

    Reply
  • Salve ieri sono stato a un matrimonio dove la.musica era altissima e le casse erano vicine a me sono passate quasi.24 ore da quando è finito il.matrimonio e il.mio orecchio sinistra fischia di.continuo cosa.significa ? Cosa devo fare?

    Reply

Lascia un commento

Next Post:

Previous Post: