Cure alternative per il fischio all’orecchio

cura acufeniSoffri di acufeni da qualche tempo ormai? In caso affermativo, dovresti sapere quanto è doloroso e fastidioso il ronzio all’orecchio. Può colpire durante l’intero giorno e peggiorare la notte. Probabilmente hai già cercato diverse soluzioni per liberartene e trovare sollievo. Ma ovviamente è più facile a dirsi che a farsi. Alcuni rimedi possono dare qualche beneficio, ma il fischio poi torna sempre a farsi sentire.

Il rumore ormai ti dà i nervi? E’ tempo che inizi a considerare metodi di cura alternativi. Dovresti sapere che tutti i metodi fisici praticati convenzionalmente non possono realmente curare gli acufeni. A volte il ronzio può ridursi durante il trattamento ma poi torna sempre. Nel migliore dei casi puoi ottenere solo risultati temporanei.

Sarai felice di sapere che esistono alcuni trattamenti alternativi per gli acufeni che hanno funzionato bene per alcune persone. Non c’è motivo per non provarli.

Considera quindi questi metodi alternativi per curare gli acufeni

 

Trattamenti erboristici

Sono cure a base di erbe mediche. In tutti i paesi del mondo per secoli ci si è curati con rimedi a base di erbe. Non possiamo ignorarlo, a maggior ragione visto che queste erbe non hanno effetti collaterali. Anche la medicina ufficiale concorda che diverse erbe hanno effetti benefici per alcune malattie.

Per esempio il ginkgo biloba può essere efficace per il fischio alle orecchie. Può migliorare la circolazione sanguigna e trattare le vertigini (entrambe queste condizioni sono collegate agli acufeni).  Ginkgo Biloba può anche calmare i sensi e migliorare i sintomi. L’unico effetto negativo delle erbe  è che potrebbero non essere efficaci per tutti allo stesso modo. Puoi acquistare il  Ginkgo Biloba  a prezzi convenienti online (clicca sul link).

Oli essenziali

A volte anche questi funzionano molto bene. Alcune persone hanno avuto risultati positivi applicando alcune tipologie di olio.  Oli tratti da cipresso, lavanda e ginepro sono stati provati da molte persone con buoni riscontri. Questi oli essenziali funzionano meglio se applicati tramite vaporizzazione, massaggio, inalazione,  compressione e  balneazione.

 

Migliorare la tua dieta

Il cibo che mangi è cruciale per la tua salute. Quando scegli il giusto alimento, stai meglio. Quando assumi cibo spazzatura, peggiori la tua condizione. E’ essenziale assumere la giusta quantità di tutte le vitamine e i sali minerali di cui il nostro corpo necessita.  Ma troppo spesso il nostro corpo, a causa di una scelta alimentare errata, non riceve tutti i nutrienti essenziali. Per esempio una carenza di vitamina B può peggiorare gli acufeni.

Per fortuna la vitamina B si trova nel grano, cereali in genere, verdura e frutta. Quindi assicurati di inserire questi alimenti nel tuo piano alimentare. Segui una dieta bilanciata che comprenda tutti i gruppi alimentari. Gli integratori non potranno mai funzionare bene quanto il cibo naturale.

 

Maschere per il suono

Questo sistema offre qualche sollievo dal fischio alle orecchie. Chi soffre di acufeni spesso indica che il problema peggiora la notte. Questo succede perché il silenzio notturno sembra intensificare il ronzio. Questa maschera suona alcuni rumori soffici e naturali che riducono l’effetto dello sgradevole fruscio e ronzio. Ecco un esempio di maschera del suono acquistabile online in Italia (qui un’alternativa, un cuscino sonoro).

 

Ci sono poi ulteriori metodi alternativi che possono funzionare. Ma con un limite. Spesso questi rimedi non influiscono sulle vere cause degli acufeni, e quindi il fischio all’orecchio tornerà prima o poi, appena terminato il trattamento.

Il solo mezzo per liberarti veramente del problema è seguire un approccio olistico (in termini medici olistico indica una cura globale che va ad influire su tutte le cause) per la guarigione. Un trattamento multidimensionale che elimini tutti gli elementi alla radice del fischio all’orecchio. Questo è il solo percorso curativo possibile.

Attenzione: questo articolo si basa su contenuti del libro “Miracolo per Acufeni” di Thomas Coleman, un ricercatore e nutrizionista americano.  I consigli forniti in questo articolo vanno quindi valutati all’interno del percorso di cura suggerito dall’autore.  Il libro è da poco disponibile anche in italiano.

Ho ricevuto dall’autore di Miracolo per Acufeni una miniguida sulla dieta corretta da seguire per non peggiorare il fischio all’orecchio. Ho appena finito di tradurla in italiano, se la vuoi ricevere gratuitamente clicca sotto

Opt In Image
Vuoi LIBERARTI dal fastidioso fischio all'orecchio?
Ricevi gratuitamente via mail il libro Curare gli Acufeni
Email:
Nome:
 

by Luca

3 commenti… add one

  • Soffro di questo problema da molti anni , e ho notato con certezza che aumenta notevolmente con l’aumento della circolazione sanguinea in occasioni di sforzi stress etc ……..in questo ultimo periodo anche durante la notte dopo i necessari bisogni fisiologici causa il fischio non riesco più ad addormentarmi………questo problema mi sta’ debilitando. Notevolmente. Devo anche ammettere di diffidare da tante proposte di miglioramento……..di cure.

    Reply
  • so che non ti potrà consolare, ma è un problema comune. Lo stress è in effetti una delle cause del fischio. Sulle cure sono d’accordo con te, non ci sono ricette magiche, anche perché il problema non è di veloce soluzione e ci sono differenze tra un acufene e l’altro. Si possono però trovare utili consigli per migliorare la situazione e la qualità della vita. E questo cambia molto, credimi!

    Reply
  • Integratori erboristeria online September 3, 2014 4:57 pm

    Di sicuro, è un problema comune e questi rimedi sono davvero utili. Buoni consigli!

    Reply

Lascia un commento

Next Post:

Previous Post: