Cosa fare quando non si riesce a sopportare il fischio all’orecchio?

fastidio fischio orecchiCosa puoi fare quando a causa del fischio all’orecchio ogni rumore quotidiano ti infastidisce (in termini medici, soffri di iperacusia)?

I rumori della cucina o della lavatrice sono troppo alti? Il traffico è insopportabile? Credici o no, ma essere circondato dal rumore può migliorare la tua situazione. E cercare un posto tranquillo invece può peggiorarla.

Ci sono tre cose che puoi fare

  1. Circondati di suoni rilassanti che ti siano piacevoli. 
  2. Ascolta musica e suoni che ti piacciono il più possibile
  3. Indossa le protezione per le orecchie (tappi e para orecchi) solo quando ce ne è effettivamente bisogno

 

Circondati di suoni confortevoli

Perché devi cercare di stare in un ambiente con suoni confortevoli (per te)? Pensa un attimo ai tuoi occhi e a come si regolano con la luce.  Hai presente quando dopo due ore al buio del cinema esci alla luce del giorno? Tutto sembra più luminoso, quasi fastidioso. I tuoi occhi si sono regolati al buio, e adesso necessitano di un poco di tempo per adattarsi alla luce.  Le tue orecchie si adattano allo stesso modo. Se stai lontano dal rumore, l’orecchio si adatta lentamente alla quiete. Dopodiché ogni suono, anche il più normale e quotidiano, sembrerà più forte e più difficile da sopportare. Perciò evitare il rumore non fa che peggiorare il problema. Se vivi circondato da suoni (confortevoli) le tue orecchie si adatteranno e ti sarà più facile tollerare i rumori di tutti i giorni.

Devi ovviamente usare suoni che ti piacciono, che ti facciano rilassare. In circa due settimane vedrai i primi risultati. Come fare a circondarsi di suoni piacevoli? Puoi utilizzare ogni suono che non sia fastidioso (il suono può essere neutrale o piacevole).

Per esempio ascolta musica a volumi confortevoli, programmi musicali, registrazioni di suoni della natura. Ma anche un ventilatore, una fontana d’acqua. Alcuni utilizzano un generatore o una maschera che produce un suono costante, una sorta di “shhh”.

 

Ascolta i suoni che ti piacciono

Fallo il più spesso possibile. Perché? Abbiamo appena detto del problema di sopportare i rumori quotidiani (iperacusia). Ma molti hanno un problema diverso, semplicemente non sopportano certi suoni, non perché sono troppo forti (misofonia). Se non ami/sopporti certi suoni, allora ascolta il più possibile quelli che ti piacciono.

 

Porta le protezione alle orecchie solo quando necessario

Quando una persona non riesce a sopportare i rumori inizia a portare protezioni quali tappi o para-orecchi. Il problema è che li porta sempre. Ricordi? Evitare i rumori non fa che peggiorare il disturbo. Usa quindi tappi e para-orecchi quando ce ne è veramente bisogno, quando ci sono veramente rumori troppo forti o che ti creano disagio.  Quando la situazione è tranquilla toglili.

 

E’ evidente che tutti questi sono utili rimedi ma anche palliativi momentanei. Per curare gli acufeni definitivamente devi intraprendere con costanza e determinazione un percorso curativo che cambi il tuo stile di vita. Puoi ricevere alcuni utili consigli inserendo la tua mail nel modulo qui sotto.

Opt In Image
Vuoi LIBERARTI dal fastidioso fischio all'orecchio?
Ricevi gratuitamente via mail il libro Curare gli Acufeni
Email:
Nome:
 

by Luca

0 commenti… add one

Lascia un commento

Next Post:

Previous Post: